mercoledì 22 novembre 2017

Centralino IP PBX su Windows - 3CX Phone System which links here: http://www.3cx.it/centralino/index.html

 

 

RSS Feed RSS Feed

Login

Newsletter Newsletter

Registrati

RisorseGuide e Articoli

 

26

Con il passare degli anni, e con il rilascio di nuove versioni da parte di Microsoft del sistema operativo Windows, il file system NTFS stà ormai divenendo il tipo di file system più utilizzato dalla stragrande maggioranza degli utenti Windows NT/2000/XP.
Avviando il sistema in modalità DOS puro (operazione possibile utilizzando un disco di boot creato in ambiente Windows 9x,Windows NT/2000/XP), si avrà l'accesso alle unità e/o partizioni formattate soltanto con il file system FAT/FAT32.
Al giorno d'oggi però, come detto pocanzi, grazie alla diffusione del file system NTFS, può essere necessario accedere da un disco di avvio a una partizione formattata in NTFS, per diversi motivi, ad esempio recuperare files o altro. Questo tipo di operazioni, ovviamente vengono eseguite in condizioni di estrema emergenza, quando ad esempio, il sistema operativo (Windows NT/2000/XP, gli unici che supportano NTFS), si rifiutano di avviarsi. In questo caso ci viene in aiuto "NTFS Reader" un programma (completamente gratuito), in grado di garantire l'accesso alle unità e partizioni NTFS direttamente da DOS. Per prima cosa prelevate il file QUI, dopodichè create un dischetto di avvio, e copiateci dentro il file NTFS_Reader.exe appena scaricato. A questo punto riavviate il sistema operativo con il floppy di boot appena creato. Non appena vi verrà restituito il prompt dei comandi (c:\) digitate il comando ntfs_reader.exe. Il programma, una volta avviato presenterà un'interfaccia utente così composta: nella sezione di sinistra visualizzerà tutti gli hard disk installati e le relative partizioni logiche presenti in ciascuno di essi. Le partizioni eliminate e lo spazio del disco fisso eventualmente non occupato da alcuna partizione, verrà indicato da "NTFS Reader" con la dizione "Unallocated space".
Per poter accedere ad una partizione NTFS, è sufficiente usare le freccette, selezionarla e premete Invio. Immediatamente, nella sezione di destra, verrà elencato il contenuto del disco fisso sotto forma di cartelle e file. E' inoltre possibile, utilizzando il tasto TAB, visualizzare file e cartelle in due modalità: nel formato MS DOS con 8.3 caratteri oppure nel formato "lungo", peculiarità di Windows. La ciliegina sulla torta, è la possibilità di ricercare uno o più files, qualora non si conosca la sua collocazione, utilizzando la combinazione CTRL+F. Nella maschera che comparirà si potrà specificare il nome del file da cercare utilizzando eventualmente i "caratteri jolly". (es. *.exe, per ricercare tutti gli eseguibili).

Una volta terminata la ricerca, basta premere CTRL+C per copiarli su un qualsiasi altro supporto di memorizzazione (un floppy disk, un'altra partizione, un altro disco fisso, ecc ecc). (a cura di SB)


Scritto in: Guide e Articoli
AZIONI: E-mail | Permalink |
CONDIVIDI: del.icio.us   Facebook   Digg   Google   Live Bookmarks   Newsvine   StumbleUpon   Technorati   Yahoo   DotNetKicks
blog comments powered by Disqus

Copyright 2011 by SysAdmin.it